Giradischi Bluetooth Miric

Non è facile scegliere un buon giradischi, soprattutto in presenza di un mercato che propone sempre più modelli sofisticati. In quest’articolo vi voglio parlare del giradischi Bluetooth Miric, un prodotto davvero interessante e con un eccellente rapporto qualità-prezzo.

La qualità del suono

giradischi Bluetooth Miric

In primo luogo dovete sapere che il giradischi Bluetooth Miric appartiene ad una gamma piuttosto economica e quindi la qualità del suono non è sempre impeccabile, soprattutto se paragonata a quella di altri modelli più costosi. Tuttavia la resa sonora è piuttosto sorprendente, soprattutto se decidete di integrare il giradischi a delle casse esterno o ad una SoundBar. In effetti vi garantisco che questo prodotto è perfettamente in grado di rispettare l’equilibrio delle frequenze e di riprodurre in maniera armoniosa alti, bassi e medi. Particolarmente apprezzabile è la resa che il giradischi Bluetooth Miric permette nei confronti dei bassi. 

In secondo luogo vi posso garantire che questo modello vanta un basso livello di wow and flutter ed un buon rapporto segnale – rumore. Ovviamente vi sono giradischi ancora più performanti, ma il prezzo sarà quasi sicuramente maggiore.

Da leggere il mio articolo sul giradischi Trevi TT 1040 BT.

Le specifiche del giradischi Bluetooth Miric

Per cominciare vi voglio dire che questo particolare giradischi può vantare ben tre velocità differenti e quindi è perfetto per ascoltare in maniera soddisfacente sia i 45 giri al minuto sia i dischi LP (1/3 e 33 giri) sia i 78. Inoltre, dovete sapere che questo modello è dotato di un doppio altoparlante stereo e le sue casse integrate sono piuttosto buone, sebbene non raggiungono l’eccellenza, soprattutto se amate ascoltare la musica a tutto volume. È anche possibile collegare il giradischi Bluetooth Miric al telefono o al computer, ovviamente per riprodurre musica tramite altoparlanti più performanti.

La trazione, come spesso avviene con i giradischi moderni, è a cinghia e permette al giradischi Bluetooth Miric di vantare una resistenza maggiore ed una buona stabilità.

Il design ed i materiali di fabbricazione

giradischi Bluetooth Miric

È vero che l’aspetto del giradischi Bluetooth Miric è – come potete vedere dalle foto presenti all’interno dell’articolo – piuttosto classico, perfetto per coloro che hanno veramente nostalgia per i classici giradischi ed i vinili. Il look è davvero minimalista, assolutamente perfetto per coloro che amano lo stile retrò ma senza troppo esagerare. Inoltre le dimensioni del giradischi Bluetooth Miric sono davvero poco ingombranti, leggermente sotto la media di quelle degli altri modelli (39 x 36 x 15 centimetri). Il peso è leggermente superiore ai tre chili e mezzo, direi non troppo scomodo!

Purtroppo però i materiali di fabbricazione sono di qualità piuttosto bassa in quanto sia l’intera struttura che il piatto sono realizzati in plastica. Inoltre manca un coperchio per proteggere il giradischi Bluetooth Miric dalla polvere. Queste mancanze sono giustificabili dal prezzo davvero economico, ma vi consiglio di fare particolare attenzione e di cercare di proteggere questo modello da eventuali urti e/ o colpi. Fortunatamente l’ago ceramico può vantare una buona longevità ed è perfettamente in grado di svolgere il suo lavoro.

La connettività

In primo luogo dovete sapere che il giradischi Bluetooth Miric è dotato – immagino che l’abbiate capito dal nome – di connessione Bluetooth. Questa caratteristica è perfetta per far interagire il giradischi con il vostro smartphone od altri apparecchi digitali. Inoltre è in grado di riprodurre la musica da chiavette USB e schede SD in quanto possiede le apposite entrate. Infine vi posso dire che l’integrazione di una porta USB vi permetterà di effettuare il passaggio dal vinile al digitale, attività che ho potuto provare tramite il mio computer senza nessuna difficoltà. Infatti l’operazione di passaggio è davvero semplice, anche se non siete degli esperti informatici.

Il rapporto qualità – prezzo

Attualmente il giradischi Bluetooth Miric si può trovare su Amazon al prezzo di poco più di settanta euro, spese di spedizione incluse. Francamente mi sembra un acquisto davvero interessante, soprattutto se si prende in considerazione le ottime performance garantite dalla connettività ed anche dalla qualità del suono.

Avete a disposizione un budget più consistente? Allora vi consiglio di leggere il mio articolo sul giradischi Marantz TT5005 o quello sul giradischi House of Marley Stir It Up Turntable.